X

Eventi e tempo libero

Punto di partenza per visitare la città

Assisi

Non si può andare in Umbria senza visitare la città di Assisi, una delle più belle della regione, quella che ha dato i natali a San Francesco e Santa Chiara e che, ogni anno, attira migliaia di turisti per il suo patrimonio artistico, archeologico e culturale, oltre che spirituale.
Assisi non è molto grande e rende possibile la visita ai siti di maggior interesse anche in un giorno.  
Con una passeggiata tra i vicoli stretti e le salite impervie del centro storico, dal tipico fascino dei borghi medievali umbri, si raggiunge la Rocca Medievale, passando per l’Anfiteatro Romano e l’Eremo delle Carceri, per scoprire la vera essenza di Assisi e la sua atmosfera intima e affascinante.
Da non perdere una visita ai monumenti e alle chiese più importanti: Basilica di San Francesco Inferiore e Superiore, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, in cui poter ammirare opere di Giotto e Cimabue oltre ad affreschi di altri grandi maestri del ‘200 e del ‘300, la Basilica di Santa Chiara, la Piazza del Comune su cui affacciano il Tempio di Minerva, la Torre del Popolo, il Palazzo del Capitano del Popolo e il Palazzo dei Priori.